blogdescription

Le Muse Blog

  • HOME »
  • Le Muse Blog

LA PITTURA MUSICALE DI RAFFAELLO (Parte 2) Polifonie visive nella “Stanza di Eliodoro” in Vaticano

Cari amici, come promesso nell’articolo di sabato scorso, oggi ci avviciniamo agli affreschi che occupano le lunette della “Stanza di Eliodoro”, nei Musei Vaticani, per verificare quanto la Musica sia presente e viva in questi capolavori. Cominciamo proprio dalla pittura che dà il nome all’intera sala: La Cacciata di Eliodoro, sulla parete a Est. Raffaello …

LA PITTURA MUSICALE DI RAFFAELLO parte 1

LA PITTURA MUSICALE DI RAFFAELLO -Polifonie visive nella “Stanza di Eliodoro” in Vaticano- Per tutti gli amanti dell’arte, il 2020 sarà ricordato come “l’anno di Raffaello”: 500 anni dalla morte (6 aprile 1520) del pittore, architetto, archeologo, scenografo che già i contemporanei definivano “divino”. Nella rivoluzionaria semplicità di questo (come, forse, di ogni altro…) genio, …

LA “DANTE SYMPHONIE” DI FRANZ LISZT

Questi giorni di riposo e più sentita spiritualità, sembrano particolarmente adatti per riandare al visionario capolavoro di Franz Liszt, costruito come “Sinfonia sulla Divina Commedia di Dante” (così recita il sottotitolo): la Dante Symphonie. Copertina della prima edizione della Dante Symphonie, Lipsia 1859 La sontuosa composizione è articolata in tre movimenti: Inferno, Purgatorio e Magnificat. …

ORPHÉE AUX ENFERS DI OFFENBACH : MITO E SATIRA

Jacques Offenbach compone Orphée aux Enfers nel 1858, su libretto di Hector Crémieux e Ludovic Halévy (lo stesso della Carmen di Bizet). In una lettera confida il metodo del proprio lavoro: “Quando una melodia non mi soddisfa al primo ascolto, la cambio dieci o venti volte, se c’è bisogno, prima di sdraiarla sullo spartito, e …

ORFEO ED EURIDICE: IL MITO SECONDO GLUCK

Orfeo ed Euridice di Ranieri de’ Calzabigi, scritto per la musica di Christoph Willibald Gluck e le coreografie di Gasparo Angiolini, vede la luce a Vienna il 5 ottobre 1762, in occasione dei festeggiamenti per l’onomastico dell’imperatore Francesco I d’Asburgo. A corte capiscono che non si tratta di uno spettacolo di routine: 29 prove per …

MONTEVERDI E L’ORFEO DEL MITO

Claudio Monteverdi (1567/1643) vive in pieno la transizione stilistica fra Rinascimento e Barocco. Ma, ancor più che viverla, determina questa transizione: la impone con l’autorità dell’eleganza congiunta all’intensità espressiva. Accanto alle celeberrime prove polifoniche, condensate nella varietà eclettica dei suoi madrigali, lo vediamo trionfalmente imporsi alla Storia, con la creazione de L’Orfeo, nel 1607. Frontespizio …

SULLE ORME DI VIOLETTA VALÉRY

In queste settimane (ogni giovedì sera, fino al 28 novembre), RAI 5 ci delizia con alcune prove de La Traviata guidate da Riccardo Muti (https://www.riccardomuti.com/2019/11/07/muti-prova-la-traviata-su-rai-5/). La registrazione è stata effettuata a Ravenna, nel Teatro Dante Alighieri, in occasione dei corsi della “Riccardo Muti Italian Opera Academy”: un consesso di giovani strumentisti (l’Orchestra “Luigi Cherubini”), cantanti, …

300 ANNI CON IL COMMENDATOR LEOPOLD MOZART

Ci sono anniversari poco o per niente celebrati, soprattutto in Italia. Musicisti che scivolano nell’ombra o vengono spinti nell’oblio da figure dominanti di familiari celeberrimi. E’ questo il caso di Johann Georg Leopold Mozart, nato esattamente 300 anni fa (il 14 novembre 1719 ad Augusta) e da sempre ricordato solo per aver generato e “costruito” …

DEBUSSY ILLUMINATO DAL SOL LEVANTE

Ci sono mode che diventano manie virali. Il nostro tempo ne è pieno: siamo immersi in deliziosi bisogni superflui. A volte, per fortuna, queste epidemie sono tutt’altro che dannose. Anzi, ci aprono gli occhi su mondi sconosciuti. E’ il caso della passione sfrenata per l’arte giapponese che infiammò l’Europa fra ‘800 e ‘900: il “Giapponismo”. …

IL BELCANTO OLTRE IL “BELCANTO”

“Lo scopo del Belcanto è di suscitare meraviglia, grazie alla preziosità dei timbri, la diversità dei colori e delle sfumature, l’articolazione dei virtuosismi vocali complessi e variati all’infinito e l’abbandono estatico del suo lirismo………. Il belcantismo fu un fenomeno storico che coprì un preciso periodo……… Parlare di belcantismo per i compositori posteriori a Rossini è …

« 1 2 3 »

Le Muse Blog Category

Archive

PAGETOP
Powered by WordPress & BizVektor Theme by Vektor,Inc. technology.
error: 申し訳ございません
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: